Eventi e mostre a Roma
L'Ara com'era
Dal 14 ottobre 2016 al 30 ottobre 2017, Ara Pacis

Un racconto multimediale, in cui storia e tecnologia si incontrano per una visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis.
Personaggi, gesti, divinità e animali si animano in 3d per illustrare, insieme al colore, le origini di Roma e della famiglia di Augusto.
L’ARA COM’ERA è il primo intervento sistematico di valorizzazione in realtà aumentata e virtuale del patrimonio culturale di Roma Capitale.

Orari: Tutti i venerdi e sabato dalle 20.00 alle 24.00. Chiuso il 24, 25 e 31 dicembre
Biglietti: Intero 12,00 €, ridotto 10,00 €,

Piranesi. La fabbrica dell'utopia
Fino al 18 ottobre 2017, Museo di Roma, Palazzo Braschi

Un'ampia selezione delle opere più significative del grande artista veneziano, dalle grandi Vedute di Roma ai fantasiosi Capricci e le celeberrime e suggestive visioni della serie delle Carceri, fino alle varie raccolte di antichità romane appartenenti alle collezioni del Museo di Roma e della Fondazione Cini di Venezia.

Orari: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 10:00, chiuso il lunedi
Biglietti: Intero 11,50 €, ridotto 9,50 €

Spartaco. Schiavi e padroni a Roma
Fino al 17 settembre 2017, Museo dell'Ara Pacis

La mostra intende indagare, attraverso 11 sezioni che raccolgono circa 250 reperti archeologici, la realtà della schiavitù nella vita quotidiana e nell’economia della Roma imperiale; a partire dall’ultima grande rivolta guidata dallo schiavo e gladiatore trace Spartaco tra il 73 e il 71 a.C

Orari: 9.30 - 19.30
Biglietti: Intero 12,50 € ridotto 10,50 €

OSTKREUZ. La mostra dell’agenzia fotografica tedesca
Fino al 17 settembre 2017, Museo di Roma in Trastevere

La mostra racconta, con oltre 250 fotografie di 22 fotografi, dai lavori immediatamente successivi il crollo del Muro fino ai giorni nostri, la storia dell'agenzia OSTKREUZ, fondata nel 1990 da fotografi della Germania Est e oggi il collettivo fotografico più celebre in Germania.

Orari: Dal martedi alla domenica dalle 10.00 alle 20.00
Biglietti: Intero 11 €, ridotto 10 €

The Spirit Of Caravaggio
Fino al 30 novembre, Sale del Bramante - Piazza del Popolo,12

Un viaggio multimediale per conoscere e celebrare un personaggio controverso e talvolta avvolto nel mistero come il grande Maestro del Seicento, Michelangelo Meris.
Colori, impressioni e dettagli portati alla luce in un viaggio immersivo e suggestivo che avviene attraverso il coinvolgimento personale dello spettatore che si lascia trasportare in un’esperienza multisensoriale unica.
350 mq complessivi articolati in tre aree espositive che trasportano l’osservatore nel cuore della Roma barocca in quelle stesse sale già utilizzate da molti artisti che se ne servirono come studio e laboratorio.

Orari: Tutti i giorni dalle 11:00 alle 19:00
Biglietti: Intero 10,00 € ridotto 8,00 € gruppi 7,00 €

Botero
Fino al 27 agosto 2017, Complesso del Vittoriano

Uomini, animali, vegetazione i cui tratti e colori brillanti riportano immediatamente alla memoria l’America Latina. Questa è la cifra stilistica di Fernando Botero, origini colombiane, famoso e popolare in tutto il mondo per il suo inconfondibile linguaggio pittorico, immediatamente riconoscibile.
Un'esposizione che ripercorrerà attraverso circa 50 dei suoi capolavori, molti dei quali in prestito da tutto il mondo, oltre 50 anni di carriera del Maestro dal 1958 al 2016.

Orari: Da lunedì a giovedì, dalle 09.30 alle 19.30, venerdì e sabato 9.30-22.30, domenica 9.30-20.30
Biglietti: Intero 12,00 €, ridotto 10,00 €

Jean-Michel Basquiat. New York City
Dal 24 marzo al 30 luglio 2017, Chiostro del Bramante

Con una grande mostra che racchiude le sue opere più importanti, il Chiostro del Bramante rende omaggio al una figura iconica e controversa della cultura newyorkese degli anni ’80.
Più di 75 opere caratterizzate per la maggior parte da tele di grandi dimensioni e realizzate dal giovane writers americano, racconteranno del rapporto di Jean-Michel Basquiat con la sua nativa New York

Orari: Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, sabato e domenica fino alle 21.00
Biglietti: Intero 13.00 €, ridotto 11.00 €

Pintoricchio pittore dei Borgia
Fino al 10 Settembre, Musei Capitolini

Esposto per la prima volta il frammento del volto di donna appartenente al ciclo pittorico degli appartamenti Borgia in Vaticano, accanto al più noto Bambin Gesù cosiddetto delle mani.
Una mostra affascinante che raccoglie splendidi dipinti e racconta storie cortigiane della Roma tardo quattrocentesca. I protagonisti sono Papa Alessandro VI (al secolo Rodrigo Borgia, una dama raffinata e bellissima, Giulia Farnese, amante adolescente e concubina non troppo nascosta dello stesso Papa, e uno degli artisti più estrosi del nostro Rinascimento, Bernardino di Betto, detto il Pintoricchio.

Orari: Tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30
Biglietti: Intero 15,50 €, ridotto 13,00 €