Domani, 25 aprile, dal Colosseo corteo e ciclismo

Domani, 25 aprile, si festeggia la liberazione di Roma e tanti sono gli appuntamenti in programma, tra cui la gara ciclistica Gran premio di Liberazione e il corteo dei partigiani a San Paolo.

Giovedì, dalle ore 9.30 alle ore 14, i partigiani si sono dati appuntamento all’altezza dell’Arco di Costantino e da lì sfilando per via san Gregorio, piazza di Porta Capena, viale Aventino, piazza Albania, via della Piramide Cestia, raggiungeranno piazza di Porta san Paolo, dal lato della Piramide Cestia, proprio davanti alle lapidi commemorative dei caduti della resistenza poste sulle Mura Aureliane di via Campo Boario. Almeno cinquemila persone dovrebbero sfilare in corteo, tra bandiere rosse e fazzoletti. Per questo saranno limitate o deviate le linee C3, 3Bus, 23, 75, 80, 81, 83, 118, 130F, 160F, 175, 280, 628, 673, 715, 716 e 719.

Alle ore 10:00 partira’ il 68mo Gran Premio di Liberazione, gara ciclistica internazionale, alla quale è prevista la partecipazione di 200 ciclisti professionisti.
Alle 7 verrà allestimento il circuito con chiusura al traffico delle strade intorno allo stadio delle Terme di Caracalla, via Antoniana, viale Baccelli, piazzale Numa Pompilio, viale Porta Ardeatina, piazzale Ostiense, viale Giotto, largo Fioritto, largo Vittime Terrorismo.

Dalle 8.00 alle 9.00, ci sara’ la gara a cronometro di 25 atleti amatori.

Fonte: Repubblica

Lascia un commento