Le origini del Carnevale romano risalgono agli antichi riti dei Saturnali, festeggiamenti in onore del dio Saturno e durante i quali era sovvertito l’ordine sociale, e gli schiavi potevano considerarsi temporaneamente degli uomini liberi. La parte ufficiale del rito consisteva in un solenne sacrificio nel tempio della divinità, seguito da un pubblico banchetto, durante il quale i partecipanti si scambiavano auguri di benessere e prosperità, e nei banchetti privati, tra parenti ed amici, era consuetudine lo scambio di doni di ogni genere. E solo durante questo periodo era consentita la trasgressione di alcune rigide disposizioni in materia di decoro e ordine pubblico. Dalla metà del XV secolo, per volontà di papa Paolo II, i festeggiamenti carnascialeschi si svolsero in via Lata, l’attuale via del Corso, dove l’evento principale era la corsa dei cavalli berberi che attirava a Roma nobili, reali e artisti.

Il termine Carnevale deriva dal latino “carnem levare” ovvero “togliere la carne”, come preannuncio del periodo di quaresima, tempo di proibizione cattolica di mangiare carne. Il Martedì Grasso, infatti, ultimo giorno di Carnevale, rappresenta anche la fine della settimana grassa, in cui si banchetta prima del Mercoledì delle ceneri, quando inizia la Quaresima, tempo di digiuno e purificazione in attesa della Pasqua.

Eventi e festaggiamenti Carnevale 2024

Tanti appuntamenti a Roma per festaggiare il Carnevale 2024, soprattutto domenica 11 febbraio con il tradizionale Carnevale sul Tevere, che vedrà maschere di adulti e bambini percorrere le sponde del Tevere a piedi ed in bicicletta e navigare sul fiume con canoe, sup e gommoni da discesa, o il Carnevale al Bioparco, con tante attività didattiche e offerte speciali per bambini mascherati. E alle 14.00 l’appuntamento è con il Carnevale del Pincio per il tradizionale giro in maschera con i Pattinatori del Pincio. Grandi festeggiamenti, domenica 11 febbraio, anche all’Auditorium Parco della Museica con La Tarantella del Carnevale e nei parchi divertimenti di Cinecittà World, Zoomarine e Luneur Park.

Infine, da domenica fino a martedì grasso 13 febbraio, tante attività nei musei di Roma per Carnevale…a regola d’arte .

Altre informazioni sul Carnevale Romano in questa pagina.

Lascia un commento