Capodanno Cinese a Roma

Il Capodanno cinese, detto anche Chunjie (la festa di primavera) o più popolarmente festa di ‘Guo nian’, viene festeggiato quest’anno la notte del 6 febbraio.

Le celebrazioni durano ben due settimane, e si concludono con la Festa delle Lanterne, quando i cinesi girano per la città tenendo in mano lanterne colorate e si pongono candele alle finestre delle case, per guidare gli spiriti benevoli.

A Roma, i festeggiamenti per il Capodanno Cinese 2013, inizieranno, sabato prossimo, 2 Febbraio, in via dei Fori Imperiali dove sul palco, allestito di fianco all’Altare della Patria, si esibiranno acrobati, danzatori, atleti e maesti di arti marziali che arrivano appositamente da Pechino.
Il programma prevede, a partire dalle 19,30 la parata in costume che saluterà l’arrivo dell’Anno del Serpente snodandosi per le vie del centro di Roma.

Alle 22.30 iniziera’ lo spettacolo pirotecnico lanciato dalla colle di Celio sopra il Colosseo. Lo spettacolo pirotecnico di durata circa 20 min, degno della migliore tradizione cinese, chiude l’appuntamento con le celebrazioni del Capodanno cinese.

Per il weekend successivo, sabto 9 e domenica 10 febbraio, le associazioni della comunità cinese di Roma e l’associazione Italia-Cina, con il patrocinio del Municipio I e in collaborazione con l’Assessorato alle politiche giovanili e alle politiche della multietnicità e dell’intercultura, hanno organizzato una grande festa al quartiere Esquilino:
sabato 9 dalle 14.30 alle 17: danza dei tradizionali dragoni e leoni cinesi per le vie dell’Esquilino. Partenza da Viale Manzoni e arrivo ai giardini di Piazza Vittorio.

domenica 10:
ore 10-12: Cricket, Basket, Ping Pong e Kung Fu per bambini e ragazzi; presentazione della favola “Il Duca Yè e la passione dei draghi” di Sofia Gallo e Mao Wen
ore 13-13.30: danza dei leoni e dei dragoni e spettacolo di Kung Fu
ore 13.30-14.30: concerto di giovani voci e di cantanti lirici cinesi
ore 14.30-14.45: inaugurazione dell’iniziativa con la Banda del Corpo della Polizia Municipale del Comune di Roma
ore 14.45-15.15: discorso inaugurale
ore 15.15-17: spettacolo del gruppo artistico “L’Amore della Cina”

Share Your Thoughts