Capodanno Cinese al Pincio

Sabato 14 gennaio iniziano a Roma i festeggiamenti per accogliere il nuovo Anno del Drago della cultura cinese in Italia.
Il Capodanno è la più importante festa della tradizione cinese che cade quest’anno, secondo il calendario lunare, il 23 gennaio 2012. In anticipo sull’inizio ufficiale, l’ambasciata cinese in Italia ha organizzato per sabato 14 gennaio un’importante manifestazione a Roma, in Via del Corso e in Piazza del Popolo, invitando molti artisti dalla Cina.

La festa sarà dedicata alle due vittime dell’agguato di Roma di Via Giovannoli, la piccola Joy e suo padre Zhou Zeng. Per l’evento, patrocinato dall’assessorato capitolino alla Cultura, sono quattro le compagnie in arrivo dalla Cina, con circa 160 artisti che si esibiscono in danze, acrobazie, arti marziali e canti tradizionali. Al loro fianco anche musicisti, maestri di Kung Fu e ballerini italiani.
Alle ore 14.00, grande corteo folkloristico. La sfilata inizia in via del Corso, all’altezza di Via Tomacelli, e si dirige verso Piazza del Popolo: si esibiscono nel corteo anche una delegazione della Scuola Yang di Tai Ji Quan di Roma e gli studenti cinesi che studiano nelle nostre università, elegantemente vestiti con i costumi delle minoranze etniche.

Il corteo dovrebbe arrivare in Piazza del Popolo alle 14.30 circa, poi il direttore cinese dell’Istituto Confucio di Roma Federico Wen presenta le varie esibizioni degli artisti cinesi e italiani. Spettacolari numeri scelti fra i generi artistici più famosi si alternano fino alle 18.00.

Inoltre, ogni ora, si svolge l’estrazione della lotteria dell’Anno del Drago aperta a tutto il pubblico, ultima chiamata alle ore 18.00. Primo premio: un viaggio in Cina per due persone. In palio anche corsi di Tai Ji Quan, lezioni di Kung Fu; cene nei migliori ristoranti cinesi di Roma; abbonamenti alla rivista bilingue “Cina in Italia”, apparecchi tv, macchine fotografiche e molto altro ancora.

Alle 18.15 dalla terrazza del Pincio uno straordinario spettacolo pirotecnico, degno della migliore tradizione cinese, chiude l’appuntamento con le celebrazioni del Capodanno cinese.

Fonte: La Repubblica

Share Your Thoughts