Colosseo: Sotterranei di nuovo aperti ai visitatori

Dopo la chiusura dovuta alla pandemia da Covid-19, anche i sotterranei del Colosseo tornano accessibili al pubblico.

Il 1 settembre scorso infatti ci sono stati dei cambiamenti nella bigliettazione per il Colosseo e ora, mentre il biglietto ART per l’accesso solo pomeridiano al Colosseo e Foro Romano non è più disponibile, c’è invece il nuovo biglietto che, oltre a Foro Romano e Palatino (inclusi i siti SUPER), permette l’accesso anche ai sotterranei del Colosseo.

Riepilogando, quindi, per poter visitare il Colosseo ci sono tra tipi di biglietti:
biglietto ordinario, valido 24 ore e che permette l’accesso a Foro Romano, Palatino e ai primi due piani del Colosseo, con ingresso dallo “Sperone Valadier”


biglietto Full Experience Arena, valido 2 giorni dal primo utilizzo e che permette l’accesso al Colosseo (primi due piani), Arena del Colosseo, Foro Romano e Palatino + siti SUPER, con ingresso al “Varco Stern”. Si può accedere al Foro Romano Palatino anche il giorno stesso o il giorno successivo

biglietto Full Experience Sotterranei, valido 2 giorni dal primo utilizzo e che permette l’accesso ai sotterranei del Colosseo, oltre che ai primi due piani del Colosseo e a Foro Romano, Palatino e siti SUPER. L’ingresso al Colosseo è dallo “Sperone Valadier”

E’ anche possibile visitare il Colosseo in modo più completo grazie a questa visita guidata di 3 ore che vi farà accedere sia all’arena che nei sotterranei.
Scoprirete quindi non solo come era la vita nell’Antica Roma visitando il Foro Romano e sul Palatino (da dove potrete ammirare viste mozzafiato sul Colosseo e sul Circo Massimo), ma conoscerete anche le tecniche innovative usate dagli ingegneri per costruire questo enorme anfiteatro e come è riuscito a sopravvivere per centinaia di anni.

Share Your Thoughts