Formula E a Roma: orari, tracciato e viabilità

Tutto pronto per il primo E-Prix di Roma, il Gran Premio di Formula E, per le monoposto elettriche, che per la prima volta si svolge nella Capitale.

La gara partirà alle ore 16.00 nel circuito cittadino creato in zona Eur, 2 km e 800 metri di pura adrenalina con lo scenario unico di Roma sullo sfondo. Nell’attesa, l’intero circus della Formula E è stato anche accolto in Vaticano da Papa Francesco.

Programma e tracciato

Tutto inizia alle 8.00 con le prime prove libere, seguite alle 10.30 dal secondo turno. Le qualifiche avverranno alle 12 e la super pole alle 12.45.
Dopo la parata dei piloti delle 15, alle 16 semaforo verde con podio a seguire, dalle 17.

La linea di partenza è all’ Eur, in via Colombo, in direzione del palazzo della Scienza Universale e quindi della Nuvola di Fuksas, dove saranno collocate anche molte attività di contorno all’evento.
Un tratto misto unisce questa zona con l’area del palazzo dei Congressi, dove si trovano la pit-lane e la linea del traguardo. Subito dopo le monoposto affronteranno la parte più veloce del tracciato che passa per viale dell’Arte e per viale dell’Artigianato, passando poi in via delle Tre Fontane, viale dell’Agricoltura e via Ciro il Grande. Ultimi metri con una variante che scorre a fianco dell’obelisco di piazza Guglielmo Marconi e si torna al via.

Chiusure e viabilità

La strada col maggior impatto è sicuramente la Cristoforo Colombo che rimarrà chiusa da via Laurentina a viale dell’Oceano Atlantico fino all’alba di lunedì 16.

Sono chiusi anche gli svincoli del Gra da e per via Cristoforo Colombo. Come strada alternativa si può prendere la via Ardeatina, magari passando dietro piazza dei Navigatori o da via di Grotta Perfetta.
Sul Raccordo Anulare sarà chiuda anche l’uscita Pontina direzione Eur/Roma centro.

Credo che comunque questo sia un evento molto importante per Roma.

Share Your Thoughts