Lo scempio sotto al Colosseo

Una colata di asfalto su via dei Fori Imperiali, praticamente sotto al Colosseo e a ridosso a ridosso del Foro Romano, una delle aree archeologiche piu’ belle e famose del mondo (nonche’ patrimonio dell’Unesco).
Questo e’ quello che ha messo, al posto dei classici sampietrini (che erano li da centinaia di anni), il consorzio metro C, nel tratto di strada che va dalla fermata della metro fino a Largo Corrado Ricci, che come da accordi con il Campidoglio, ha ricoperto la strada post scavi con del semplice bitume.

Questo e’ lo “spettacolo” che si vede da uesta notte in quel tratto di strada..

Questa soluzione è stata presa, ovviamente, per risparmiare, visto che è una soluzione temporanea dovendo prossimamente tornare a scavare in questi stessi posti.
Ma conoscendo i tempi con cui vengono di solito mandati avanti i lavori…quanto sara’ provvisoria questa soluzione?

E poi, anche se è provvisoria, non si poteva fare un piccolo sforzo ed evitare di rovinare cosi’ un luogo cosi bello e importante, proprio a ridosso del Giubileo e delle vacanze di Natale quando verra’ visitato da migliaia di persone provenienti da tutto il mondo ???

Share Your Thoughts