Lunedi 1 Febbraio riapre il Colosseo

Dopo più di due mesi, il Colosseo, il Foro Romano e il Palatino riapriranno i cancelli lunedì prossimo 1 febbraio e saranno aperti al pubblico tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 10.30 alle 16.30 (ultimo ingresso alle 15.30).

Durante questa prima frase, sarà disponibile solo il biglietto ordinario valido 24 ore che permette la visita del Colosseo (escluso il piano dell’arena) nell’orario scelto in fase di prenotazione e del Foro Romano e Palatino entro le 24 ore successive. Essendo chiuso nel weekend, i biglietti con ingresso il venerdì saranno validi anche per il lunedì successivo.

La visita al Colosseo seguirà un senso unico che va dal I ordine, con affaccio ai sotterranei e senza passaggio sull’arena, al II ordine, dove si attraversa lo spazio espositivo della mostra “Il Colosseo si racconta” e si arriva alla terrazza Valadier con affaccio sulla piazza del Colosseo.

Al Foro Romano invece l’accesso sarà sempre a orario libero con l’intera area percorribile, dall’arco di Settimio Severo agli Horti Farnesiani, alla Domus Flavia col suggestivo affaccio sullo stadio Palatino, e un unico ingresso dalla via Sacra/Arco di Tito. L’uscita invece sarà consentita anche su via del Foro Romano o su Largo della Salara Vecchia.

Per il momento, a causa delle misure contenitive legate all’emergenza sanitaria, non saranno ancora accessibili: la Domus Aurea, Santa Maria Antiqua, la Rampa Domizianea, il Museo Palatino, Casa di Augusto e Casa di Livia, Criptoportico Neroniano e Aula Isiaca.



Per festeggiaree l’avvenimento il Parco archeologico del Colosseo offre ai visitatori che saranno presenti nella giornata di riapertura, e in diretta streaming sulla pagina Facebook, un concerto degli allievi del Conservatorio di S. Cecilia che si terrà sul piano dell’arena del Colosseo alle ore 12.30.

Lascia un commento