Nuova entrata per il Colosseo

Parte venerdi prossimo 15 luglio e fino al 31 ottobre la sperimentazione dell’apertura di un terzo ingresso per il Colosseo.

Il nuovo ingresso è situato sul lato dello sperone Stern (fronte via Labicana) dal quale potranno accedere gruppi prenotati con guida propria accreditata. I quattro mesi della sperimentazione consentiranno di valutare il reale decongestionamento dell’attuale ingresso gruppi, situato sul lato opposto (fronte ingresso metropolitana), e la fluidità della visita del monumento.

I vantaggi attesi sono i seguenti: snellimento delle file d’attesa sulla piazza del Colosseo; mantenimento dei livelli di sicurezza in entrata; itinerario di visita alternativo volto ad alleggerire gli attuali percorsi aperti al pubblico; la maggiore fluidità e il nuovo percorso permetteranno di accrescere in maniera misurata il numero dei visitatori.

“L’entrata dal nuovo accesso porterà i visitatori direttamente sull’Arena, facendoli sentire come i gladiatori del terzo millennio. Non lo facciamo per aumentare il numero dei visitatori – ha spiegato Francesco Prosperetti, il Soprintendente per il Colosseo – ma per andare incontro alle richieste dell’utenza: il nuovo ingresso infatti permette di fare una visita diversa, emozionalmente intensa ma, volendo, in un tempo più breve. È un passo nella direzione della diversificazione dell’offerta che vada incontro alle esigenze degli operatori e delle diverse tipologie di pubblico. Un obiettivo – ha rimarcato Prosperetti – che ho voluto perseguire fin dal mio arrivo alla Soprintendenza”.

Fonte: Adnkronos.com

Lascia un commento