“Voglio far giocare la Roma al Colosseo”

AS RomaIl presidente americano della Roma, James Pallotta, punta decisamente in alto: “Vorrei affrontare lì una squadra come il Barcellona o il Bayern Monaco”.

Ipotizzando un evento televisivo di portata planetaria “Potremmo avere 300 milioni di persone che vogliono guardare da tutto il mondo una partita nel Colosseo che non rivedranno mai più” e “faremo una pay-per-view, 25 dollari in tutto il mondo” in modo che poi “Prendiamo quei soldi, che potrebbero essere miliardi di dollari e istituiamo una fondazione a Roma per restaurare i monumenti ancora più velocemente e per usare il resto in iniziative a favore delle aree urbane degradate”

Anche se al momento giocare una partita di calcio dentro al Colosseo appare una cosa impraticabile, l’idea del presidente romanista e’ a dir poco affascinante.

Lascia un commento