Il Colosseo
"Finchè esisterà il Colosseo, esisterà Roma; quando cadrà il Colosseo, cadrà anche Roma; ma quando cadrà Roma, anche il Mondo cadrà"

Ascesa e caduta dell'Impero Romano


Nel 500 a.c. Roma era una città-stato minore sulla penisola italiana.
Nel 200 a.c. la Repubblica Romana aveva conquistato tutta l'Italia, e nel corso dei successivi due secoli la Grecia, la Spagna, la costa del Nord Africa, gran parte del Medio Oriente, moderna Francia, e perfino la remota isola della Gran Bretagna.
Nel 27 a.c. la repubblica à diventato un impero, che durò per altri 400 anni.

Alla fine però i costi di possesso di un tale vasta area insieme diventano troppo grandi e Roma viene gradualmente divisa in due metà orientali e occidentali, e, dal 476 d.c., la parte occidentale dell'impero era stata distrutta dalle invasioni delle tribù germaniche.
La parte orientale dell'impero, invece, con sede a Costantinopoli, continuò per molti secoli dopo.


Ascesa e caduta dell'Impero Romano

"Oltre" il Colosseo


il-Colosseo.it S.r.l.
P. IVA: 14810651001
Tutti i diritti sono riservati
Informativa sull'uso dei cookies
Normativa sulla privacy
Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità